Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
ComunitÓ
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
739677
 
22 febbraio 2008

Thinking day 2008

Messaggio di Capo Guida e Capo Scout per il 22 febbraio pensando a "Scouting for Boys"

A Lupetti e Coccinelle, Esploratori e Guide, Rover e Scolte, Capi e Capo

Carissimi,
il 15 gennaio 1908 arriv˛ in edicola il primo fascicolo di Scouting for Boys, l'ultimo uscý il 19 febbraio. Il 1 maggio del 1908 apparve finalmente il volume completo.
Cento anni fa il sogno di B.P. diventava il libro che avrebbe coinvolto nel gioco dello Scautismo milioni di ragazzi.
Ci piace ricordare, in questo Thinking Day 2008, questo evento che ha segnato l'inizio della nostra Storia.
D'altra parte, quello che abbiamo appena terminato Ŕ stato un anno incredibilmente ricco di esperienze e di emozioni che rimarrÓ nei nostri cuori e nella nostra mente.
Ma certamente il frutto del Centenario, per uno Scout, non sono i ricordi, ma l impegno ed il desiderio di costruire, ogni giorno, qualcosa di utile per il Mondo nel quale siamo chiamati a vivere.
In questo lungo anno, abbiamo sperimentato quanto sia apprezzato il nostro Movimento, abbiamo compreso quanto sia accolto il nostro stile ed il nostro spirito scout dalle nostre comunita locali, dalla Chiesa, dalle Istituzioni.
Abbiamo ora un motivo in piu per giocare il gioco dello Scautismo: per uscire dalle nostre sedi e coinvolgere i ragazzi dei quartieri delle nostre cittÓ, per formare sempre meglio i nostri capi, per appassionare le famiglie, per lavorare insieme con i parroci e perchŔ no, gli insegnanti.
Il messaggio che vogliamo offrirvi per questa Giornata del Pensiero, per questo 22 febbraio, Ŕ di impegnarci tutti per migliorare la qualitÓ del nostro Scautismo, dallo stile esteriore delle nostre uniformi e dei nostri fazzolettoni alle esperienze di servizio, dalla competenza dei nostri campi alla rilettura di B.P., magari cominciando da quel libro di cui oggi festeggiamo i cento anni!!
Vi chiediamo, all'inizio di questo secondo Centenario del nostro Movimento, di essere testimoni e protagonisti di uno Scautismo sorridente, divertente, coinvolgente, appassionante, competente, responsabile di uno Scautismo che meriti di essere vissuto per costruire una generazione nuova di giovani, capaci di cambiare il mondo e di renderlo veramente un po' migliore di come lo abbiamo trovato.
Buona caccia e buona strada a tutti voi.

  La Capo Guida
Dina Tufano
Il Capo Scout
Eugenio Garavini


Torna alla pagina principale