Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
Comunità
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
739992
 
17 febbraio 2008

World thinking day

 World thinking day

Sono passati circa 40 anni dal giorno della mia Promessa negli scout, nel gruppo del Messina 1° presso la Basilica S.Francesco d'Assisi all'Immacolata. Nino Corriera Capo Gruppo e Consigliere Generale AGESCI. Vivo parte della mia vita dedicata al servizio educativo di tanti ragazzi ed oggi ritengo doveroso richiamare alla mente di tutti coloro i quali hanno fatto un giorno la Promessa da scout, per ravvivare la nostra gratitudine al fondatore "BADEN POWELL" nel giorno in cui si commemora la sua nascita e si concludono i festeggiamenti per il centenario. Per i grandi ideali ed i valori di solidarietà acquisiti attraverso il metodo scout.
Ogni anno, il 22 febbraio, guide e scout, esploratori ed esploratrici di ogni parte del mondo celebrano la Giornata del Pensiero Mondiale. Questa speciale ricorrenza è stata creata nel 1926 nel corso della Quarta Conferenza Internazionale delle Guide ed Esploratrici negli Stati Uniti. I partecipanti vollero una giornata speciale in cui tutte le guide e le esploratrici pensassero l'una all'altra ringraziandosi a vicenda per il fatto di essere unite da questa grande avventura dello scautismo. Fu più che naturale scegliere il 22 febbraio come data, dato che era il compleanno di entrambi gli storici 'capi', Baden Powell e Olave, capo scout e capo guida del mondo.
Nel 1932, in Polonia, un delegato Belga propose, dato che un compleanno di solito include anche un regalo, di mostrare la propria devozione e amicizia non solo tramite auguri e pensieri positivi, ma anche raccogliendo contributi volontari per la crescita della 'famiglia'. Olave scrisse una lettera a tutte le guide e le esploratrici per chiedere di supportare la crescita del movimento donando 'un penny'. Con questi primi 'penny' è nato il fondo della giornata del pensiero.
E così come questo fondo contribuisce a portare i valori che ci uniscono in un sempre maggior numero di luoghi nel mondo speriamo che le attività della giornata del pensiero 2008 aiuteranno voi a scoprire sempre più la forza che unisce AGESCI e CNGEI in questa sorprendente Federazione Italiana dello Scautismo. I proventi delle raccolte andranno versati a: Federazione Italiana dello Scautismo, BANCA ETICA. Il tema di quest'anno:
L'acqua pulita è essenziale per la vita. I nostri corpi, che sono composti per il 70 per cento da acqua, hanno bisogno dell'acqua per restare sani e funzionare adeguatamente. Abbiamo bisogno di acqua pulita da bere, per stare bene. E' anche necessario avere facile accesso ad una riserva d'acqua sufficiente ad assolvere ai nostri bisogni personali di igiene. Purtroppo però più di un miliardo di persone nel mondo non ha questa possibilità. Questo fatto insieme ad una mancanza di pulizia causa tutti gli anni più di duemilioni di morti legate a malattie che derivano dall'acqua. Nei paesi in via di sviluppo, 5.000 bambini muoiono ogni anno di diarrea causata da acqua contaminata e scarsa igiene. Tutti abbiamo bisogno di acqua pulita per sopravvivere, per essere preparati fisicamente e mentalmente, ma soprattutto per stare in buona salute. Ci sono un certo numero di risorse che ci possono aiutare a esplorare il tema dell'acqua e della salute oltre che a raccogliere fondi per la giornata del pensiero.
Portando all'attenzione di chi ci sta intorno tre questioni legate all'acqua:
   -  avere accesso ad acqua pulita
   -  bere acqua per la salute
   -  preservare l'acqua per il bene del mondo intero.
Baden Powell fù il fondatore di un importante e numerosissimo movimento a carattere mondiale, basti pensare che esistono oggi almeno 520 Associazioni (nazionali o regionali) con più di 38 milioni di scout e guide, giovani ed adulti, maschi e femmine, in oltre 200 differenti paesi e territori. Lo scautismo (o scoutismo) è un movimento educativo per i giovani. E' fondato sul volontariato, ha carattere non partitico, ed è aperto a tutti senza distinzione di origine, di etnia né di credenza religiosa, in conformità agli scopi, principi e metodi concepiti dal fondatore, Robert Baden-Powell, che gli scout chiamano semplicemente B.P.
Il movimento scout nacque nel 1907 in Inghilterra dove Baden-Powell organizzò, con un gruppo di ventidue ragazzi inglesi, il primo campo scout del mondo nell'isola di Brownsea, nella baia di Poole, sulla Manica. Inizialmente lo scautismo fu rivolto solo ai ragazzi maschi. Nel 1910 Baden-Powell fondò ufficialmente l'Associazione delle Girl Guides ed il movimento parallelo del 'Guidismo'. L'idea gli venne suggerita ad un raduno scout nel 1909, dove sette ragazze sfilarono inaspettatamente sotto gli occhi di Baden-Powell autodefinendosi Girl Scouts. L'organizzazione di questo movimento venne in un primo tempo affidata alla sorella Agnes, ma in seguito passò a sua moglie Olave.
In Italia sono presenti oltre venti associazioni scout, e contando anche quelle non più esistenti si supera il centinaio; l'associazione più numerosa e diffusa nel territorio è l'AGESCI (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani) con oltre 180.000 associati, seguita dalla FSE più conosciuti come Scouts d'Europa. (Federazione dello Scautismo Europeo) con oltre 19.000 associati e dal CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani) con quasi 11.000 soci.
Il 2007 è per lo scautismo un anno importante, poiché ha segnato il centesimo anno dalla creazione del movimento. Il 1 agosto 1907 iniziava il primo campo scout nell'isola di Brownsea, guidato da Baden Powell. Dopo ben 100 anni lo scautismo è sopravvissuto e ha raggiunto una popolarità incredibile a livello mondiale. Per festeggiare l'evento il 1 agosto 2007 gli scout di tutto il mondo hanno partecipato all'Alba del giorno, rinnovando la promessa. In Italia l'evento principale è stato quello del Circo Massimo, a Roma dove erano presenti i principali esponenti dello scautismo e del governo (Romano Prodi, Giovanna Melandri, Giuseppe Fioroni).

  Buon Thinking day
Nino Corriera

Scarica Documento World thinking day 2008.pdf
   


Torna alla pagina principale