Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
Comunità
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
739677
 
1 febbraio 2008

La Conversione di San Paolo nel segno dell'Ecumenismo

 La Conversione di San Paolo nel segno dell

Sabato 26 e Domenica 27 Gennaio i Rover e Scolte dell'A.G.E.S.C.I. - Zona dello Stretto hanno festeggiato la ricorrenza della Conversione del loro Santo Patrono Paolo di Tarso con un pernotto incentrato sulla conoscenza delle altre Chiese Cristiane presenti a Messina. Le Comunità RyS di buona parte dei Gruppi Scout messinesi si sono dati appuntamento Sabato pomeriggio nella sede del Gruppo Scout Messina 13, presso il Santuario della Madonna del Rosario di Pompei, per iniziare questo itinerario all'interno della Città che ha toccato i luoghi di culto di ben tre confessioni cristiane. Tema principale degli incontri è stato principalmente il commento della I Lettera di San Paolo Apostolo a Tessalonicesi, ma è stato anche l'occasione per conoscere i principi, gli usi e le curiosità di ogni singola Confessione Cristiana. Prima tappa di questo interessante percorso religioso, nel cuore del centro storico messinese, è stata la Chiesa Valdese di Via Laudamo, accanto al Teatro Vittorio Emanuele. In questo luogo di culto, costruito intorno agli anni quaranta, si è avuto l'incontro con lo ieromonaco ortodosso Alessio Mandanikiota e successivamente con il Pastore Valdese Jens Hansen. Dopo l'incontro con i due esponenti delle più antiche Chiese Cristiane separate dalla Chiesa di Roma i giovani scout della Zona dello Stretto, guidati dagli Incaricati di Zona alla Branca RyS Franco Sorrenti e Chiara Fiorito, si sono spostati a piedi presso il grande luogo di culto della Chiesa Evangelica Pentecostale che sorge sul Viale Regina Elena, nei pressi della Chiesa di San Domenico. Qui ad accogliere i quasi duecento scout è stato il Pastore Evangelico Samuele Mussillo accompagnato dalla moglie. Il lungo percorso attraverso le Chiese Cristiane messinesi si è concluso in serata presso il Santuario della Madonna del Rosario di Pompei, sede della Curia Provinciale dei Frati Minori Cappuccini del Val Demone. Nel tempio francescano ha accolto i ragazzi il vice parroco Padre Antonio Palazzotto che ha dato appuntamento per l'indomani mattina presso i locali dell'Istituto Cristo Re. La Domenica mattina presso il noto Istituto, retto dai Padri Rogazionisti di Sant'Annibale Maria Di Francia, si è avuto il momento conclusivo di tutto il pernotto con la messa in comune dei vari slogan scaturiti dalle varie verifiche fatte dai ragazzi, divisi in clan di formazione, con una ecumenica liturgia della Parola conclusa con il bacio delle Sacre Scritture, ed infine con la Santa Messa presieduta dallo stesso Frate Cappuccino Antonio Palazzotto. Una Conversione di San Paolo speciale per i Rover e Scolte della Zona dello Stretto. Un incontro che è servito a conoscere meglio o a scoprire i fratelli Cristiani delle altre confessioni presenti in Città, ma forse soprattutto a scoprire meglio il proprio essere Cristiani Cattolici e Scout.

  Marco Grassi


Torna alla pagina principale