Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
Comunità
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
738819
 
5 Gennaio 2007

Lettera dei Responsabili in occasione dell'accoglienza del nuovo Arcivescovo

A tutti i Capi Gruppo della Zona dello Stretto

Carissimi,
desideriamo in breve ricordare a tutti l'importanza che come associazione abbiamo ad essere presenti in Piazza Municipio sabato 13/01/2007 per salutare con la gioia ed il sorriso dei nostri ragazzi, il nuovo vescovo che il Signore ha voluto mandare nella nostra Arcidiocesi.
Tutti siamo coscienti del rapporto, non sempre idilliaco di questi ultimi anni tra la nostra zona e la curia arcivescovile.
La nostra presenza, numericamente significativa, deve fare capire, quale è giusto che sia, il peso della nostra associazione sia a livello cittadino che come Arcidiocesi (sarà il sindaco ad accogliere il nostro nuovo pastore).
Per quanto riguarda la branca L/C consigliamo di fare venire i più piccoli (o anche solo il cons. degli anziani) solo in piazza municipio per il momento di accoglienza. I capi branco e cerchio decidano liberamente se sia opportuno andare anche in cattedrale.
Invitiamo tutti i capi a collaborare affinché in cattedrale, ci sia meno confusione possibile. Per questo cercheremo di disporci inizialmente nella navata di sinistra (Facendo attenzione a lasciare libero un corridoio per il passaggio dei sacerdoti e fedeli), almeno finchè troveremo posto.
Qualora, qualcuno si rendesse conto dell'impossibilità di potere fare assistere i propri ragazzi alla messa di insediamento del vescovo, per l'eccessivo numero di persone presenti in cattedrale, è chiaro, che prioritario, sarà, per le singole unità non cercare a tutti i costi di presenziare.
Sicuri della vostra massima collaborazione e soprattutto comprensione, vi raccomandiamo la puntualità a piazza municipio per poterci disporre adeguatamente e per tempo (vi aspettiamo fra le 15,15 e le 15,30).
Cogliamo inoltre l'occasione per ringraziare coloro che hanno partecipato alla cerimonia di saluto oggi in cattedrale e soprattutto i ragazzi presenti per la disponibilità che hanno dato.

  Michela e Nunzio


Torna alla pagina principale