Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
Comunità
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
739677
 
25 novembre 2011

Situazione ed appuntamenti per emergenza - PER TUTTI I CAPI

Carissimi,
dopo un primo giorno in cui si sono insediate le basi operative, ed in cui la Protezione Civile di Zona con il contributo della PC Regionale ha potuto prendere concreta visione delle dimensioni del disastro e del tipo di interventi che occorrono, vi mandiamo la presente mail oltre che per aggiornarvi sugli sviluppi, anche per comunicarvi come ci si muoverà da domani.
Sia a Barcellona, sia a Saponara, le dimensioni dell'emergenza sono molto importanti. A ciò si affianca una certa confusione nella gestione degli interventi e, soprattutto, uno scarso numero di volontari che non siano del luogo... in poche parole, in tanti casi, è la stessa gente che ha subito l'alluvione a rimboccarsi le maniche, senza che vengano supportate adeguatamente. Ciò non può lasciarci indifferenti.
Vi sono tante famiglie, tanti anziani presso cui se non andiamo noi, passeranno giorni prima che vada qualcuno. Gli interventi di cui si ha bisogno sono molteplici: spalare fango, essere di supporto alla popolazione, allestire centri di accoglienza.
Data la diversità degli aiuti richiesti, abbiamo deciso di coinvolgere interamente le unità R/S della Zona dello Stretto. Ciò vuol dire che, oltre ai maggiorenni, anche i minorenni purchè R/S e purchè accompagnati dai loro capi saranno ammessi ad intervenire per dare il loro aiuto.
Al riguardo, si potrebbe ipotizzare che le unità R/S prevedano a breve un'uscita o un pernottamento sui luoghi in modo da ottimizzare gli sforzi.
Domani, sabato 26 novembre, alle ore 19:00 presso la sede dell'Immacolata, l'Incaricato PC di Zona terrà una riunione alla quale vi chiediamo di inviare almeno un capo per ogni gruppo di Messina, in modo da poter coordinare i diversi interventi e da poter programmare i giorni che seguiranno.
I gruppi di Milazzo sono esentati perché costantemente impegnati sul fronte milazzese e barcellonese e perché, vivendola in prima persona, hanno ben presente la situazione e, attraverso Carmelo Grillo, stanno coordinando ed alimentando la base operativa di Milazzo, la quale però, data la mole di lavoro, necessita di essere alimentata con ulteriori forze.
Vi ricordiamo di fornire a quanti volessero mettersi a disposizione, il recapito di Paolo cosicchè egli possa costituire le squadre ed inviarle a Milazzo o a Saponara, a seconda del bisogno.
Occorre riuscire a prendere consapevolezza della necessità di mettersi tutti a disposizione per qualunque aiuto possa essere offerto.
Pur essendo domani previsto un incontro di area metodo a Caltanissetta, su iniziativa dei nostri stessi Incaricati di Branche e Settori, invieremo una comunicazione facendo presente che data l'emergenza, essi hanno deciso di impegnarsi sul fronte dell'alluvione e, pertanto, non potranno essere presenti all'Incontro.
Vi chiediamo infine di essere celeri nel dare massima diffusione alle comunicazioni ed alle mail che inviamo.

  Fraternamente
P.Marco, Germana e Andrea


Torna alla pagina principale