Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
ComunitÓ
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
740125
 
24 novembre 2011

Situazione di emergenza: per tutti i capi

Carissimi,
con la presente vi portiamo a conoscenza del fatto che siamo stati ufficialmente attivati dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile. Si tratta di un'attivazione che coinvolge l'AGESCI - Zona dello Stretto.
Ci˛ vuol dire che gli scout dell'AGESCI - Zona dello Stretto, almeno per il momento, sono i soli a poter intervenire nelle zone interessate dall'emergenza usufruendo dei benefici di legge e della copertura assicurativa.
L'attivazione ha efficacia retroattiva al 22 Novembre e vale per tutta la durata dell'emergenza.
Come detto a coloro che si renderanno disponibili e che interverranno saranno riconosciuti i benefici della legge ai fini dell'esenzione dall'attivitÓ lavorativa. A questo punto, essendoci coordinati anche con Nino Lavenia (incaricato PC regionale), si Ŕ deciso di organizzarci nella seguente maniera:

- a partire dalla mattinata di domani, Venerdý 25 Novembre 2011, verranno istituite 2 basi operative, una a Saponara, presso la chiesa San Pietro, ed una a Milazzo.
A quella di Saponara faranno capo le squadre e, quindi, i volontari che si renderanno disponibili ad intervenire nella zona, appunto, di Saponara e nelle zone ad essa limitrofe ed interessate dall'emergenza, a quella di Milazzo, invece, faranno capo le squdre che verranno allestite con i volontari che si renderanno disponibili ad intervenire su Barcellona e dintorni. Il motivo delle due basi Ŕ dettato dalla distanza delle zone pi¨ colpite dall'emergenza e, quindi, da esigenze logistiche, nonchŔ dal fatto di percorrere avanti ed indietro l'autostrada in questi momenti.

- il coordinatore della base operativa di Milazzo sarÓ Carmelo Grillo, capo del MI3 e membro della pattuglia regionale PC, il coordinatore della base operativa di Saponara sarÓ invece Paolo Barbera, Incaricato PC di Zona. I volontari che decideranno di intervenire nell'una o nell'altra base dovranno presentarsi e fare riferimento ai coordinatori anzidetti.

- entrambi le basi faranno riferimento ad un unico coordinamento che Ŕ quello della Zona, la quale per i primi giorni sarÓ anche supportata da Nino Lavenia, Incaricato PC Regionale, il quale ha messo a nostra disposizione la sua competenza nonchŔ i mezzi della PC regionale e parte della pattuglia. Pertanto, per i primi giorni Paolo e Carmelo saranno coordinati da Nino Lavenia.

SarÓ l'organo di coordinamento, costituito dalle persone anzidette, a stabilire come, dove, quando intervenire e quando invece sospendere per ragioni di pericolo.

L'efficacia del nostro intervento dipenderÓ anche e soprattutto dalla nostra capacitÓ di agire in maniera organizzata e coordinata, pertanto, per l'ennesima volta vi chiediamo di comprendere bene questa procedura e di fare riferimento alle figure di riferimento. Preghiamo quindi i capi-gruppo di sollecitare le rispettive co.ca. in tale direzione.

Lo stesso Nino Lavenia ci ha comunicato che da tutta la Sicilia sorelle e fratelli scout si sono resi disponibili a servire e dare una mano d'aiuto, e ci˛ pur sapendo che si agirebbe in assenza di copertura assicurativa (la quale, lo ricordiamo, vale solo per i soci censiti nell'AGESCI - Zona dello Stretto). Sempre di concerto con il livello regionale, si Ŕ quindi deciso di consentire la possibilitÓ di intervenire anche a capi non della Zona, purchŔ nel rispetto della procedure e delle responsabilitÓ anzidette.

Per ci˛ che concerne i ragazzi R/S, in ragione della pervenuta attivazione, in questo momento potranno intervenire soltanto quelli maggiorenni.

Al fine di poter predisporre gli interventi sin e giÓ da domani, vi preghiamo di far per venire a l pi¨ presto le disponibilitÓ al nostro Incaricato PC, Paolo Barbera, alla seguente mail: settore_epc@agescizonadellostretto.org. Nella disponibilitÓ vanno indicati anche i luoghi ove si preferisce intervenire in modo da poter predisporre le prime squadre.

  Fraternamente
P.Marco, Germana e Andrea


Torna alla pagina principale