Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
ComunitÓ
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
738243
 
17 ottobre 2011

Cittadella della speranza

 Cittadella della speranza

Anche se gli inviti per vari Convegni, Incontri, Riunioni sono molti non potevo mancare a questo "CONVEGNO" (si, proprio messo tra virgolette) * UNA CASA PER IL LORO DOMANI *, inclusione sociale e prospettive di lavoro per i giovani disabili., per la sua enorme importanza, anche se con poca risonanza per i non addetti ai lavori (nessuna TV locale, nessun fotografo editoriale...). Ma chi sono gli addetti hai lavori? I famigliari, la Chiesa presente con la Caritas, gli Assistenti Sociali, gli psicologi, i volontari che sono sempre al primo posto a dare il meglio di loro stessi, per il bene di questi ragazzi.
Questi giovani, che si spera abbiano qualcosa di pi¨ nella vita, si mettono in gioco con tanta voglia di fare comunitÓ, cosi com'Ŕ il nome di una delle loro Associazioni "VIVERE INSIEME".
PerchŔ noi dell'AGESCI e la nostra presenza, perchŔ in tutti i nostri Gruppi scout accogliamo alcuni di questi ragazzi/e e seguendoli li portiamo dal Cerchio o dal Branco alla Partenza (o all'uscita dall'Associazione)? Io e gli altri Capi del mio Gruppo abbiamo collaborato alla crescita di uno in particolare, adesso Ŕ un ragazzo di 21 anni, che dopo aver realizzato tanti progetti (ippoterapia, musicoterapia, tecniche di tutti i tipi e gusti: ceramica, decoupage, intaglio, cucina, cartellonistica, ecc) spera insieme ad altri che il "SOGNO" della "CITTADELLA DELLA SPERANZA" diventi "REALTA".
Questi ragazzi/e e le loro famiglie oltre a credere nel progetto stanno sostenendo tantissime spese per far funzionare questa "MERAVIGLIOSA STRUTTURA"; pensate, Ŕ nata a Nizza di Sicilia (ME) in un luogo che ha le sue origini in una vecchia Miniera di Argento.
I lavori del Convegno sono stati aperti dal Sindaco di Nizza Dott.G. Di Tommaso, che oltre a dare il benvenuto come primo cittadino si Ŕ soffermato sul futuro per i Diversamente Abili e su questa bellissima realtÓ che sta nascendo, auspicando che diventi un esperienza pilota per tutta la Sicilia.
Subito dopo Mons. Tanino Tripodo, Direttore della Caritas Diocesana di Messina, ha ribadito come si debba pensare che dietro l'Associazione "Vivere Insieme" ci sia un volto, una famiglia con sofferenze ed in particolare la solitudine. Per questo gli Amministratori Pubblici devono impegnarsi non solo con parole ma con fatti concreti, risorse economiche, lavorando in rete per condividere i progetti.
Cosý come disse un Papa, "Non ci pu˛ essere CaritÓ senza giustizia".
La Caritas Ŕ presente in questo progetto e desidera allargare il gesto d'amore, cosi come il Buon Samaritano, condividendolo con altre Associazioni che si occupano dei diversabili.
Inoltre sono intervenuti:
Dott. R. Greco, Dirigente Assessorato Regionale della Famiglia;
Dott.ssa F. Monforte, Neuropsichiatria Infantile - ASP 5 Messina e Coord.Equipe "La Cittadella della Speranza" di Nizza Sicilia;
Sig. P.CalÓ, Presidente Associazione "Carpe Diem" di Taormina - Rappresentante del Coord.Prov. delle Associazioni per l'Autismo di Messina;
Dott. Matteo Allone, Psichiatra-Resp. U.O.S. - Centro diurno "Camelot" di Messina;
Dott.ssa Anna Rizzo, Presidente Associazione "Possiamo Farcela" di Messina;
Dott. M. Diamate, Psichiatra - Conduttore esperto Musicoterapica Orchestrale;
Dott. U.Diana, Presidente Associazione "Vivere Insieme" di Nizza di Sicilia;
Sig.ra D.Calabr˛, Presidente ANGSA Messina Onlus;
Dott. B. Gennaro, Psichiatra - Dirigente U.O.C. Salute Mentale ASP 5 Messina;
Dott. F.Comunello, Ref.Prog. Inclusione sociale "Conca d'oro" Fondazione Cari - Verona;
Dott. G.Cuocci, Coop.Soc. "Lanterna di Diogene" - Modena;
S.Zen, Presidente ANGSEA Veneto Onlus;
Dott. S.Cacciola, Ass."AIES" e "Le Fattorie Sociali" in Sicilia;
Dott.ssa L.Caffarelli, Presidente Fondazione Siciliana per l'Autismo.
I ragazzi alla fine hanno concretizzato una bellissima Esecuzione Orchestrale dell'Ass."OIKOUMENE"

  Capo Scout AGESCI ME. 1
Nino Corriera


Torna alla pagina principale