Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
Comunità
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
738815
 
8 giugno 2011

Informazioni C.G. 2011

 Informazioni C.G. 2011

Carissimi,
di rientro dal CG 2011 desideravo tenervi al corrente, in breve, su quanto deliberato a Bracciano.
E' stato un CG molto intenso per gli argomenti e per la portata delle scelte fatte dall'associazione. Oltre 120 sono state le mozioni e raccomandazioni messe in discussione e votazione. Tutto si è svolto in un clima in cui ha prevalso il massimo rispetto di tutte le opinioni espresse, anche quando non condivise.
Abbiamo approvato, non senza una ulteriore rilettura e dibattito, il nuovo Regolamento di branca RS dove fino in ultimo sono state apportate alcune modifiche.
Voto unanime è stato espresso sulla realizzazione di un bellissimo ed importante evento che sarà la Route Nazionale RS che si dovrebbe svolgere, salvo imprevisti, nell'estate del 2013 e vedrà la partecipazione di 20.000 tra RS e capi!
Abbiamo modificato sia lo Statuto che il regolamento, ridefinendo lo Status di Socio in associazione. E' passata la proposta A degli atti preparatori con opportune modifiche, in cui si stabilisce tra le altre cose che i capi temporaneamente non in servizio possono essere censiti per un massimo di due anni. E' stata cassata la proposta sulla percentuale dei capi e degli adulti in formazione nelle coca che possono essere censiti a "supporto". Cosa fondamentale con questa modifica: tutti "gli adulti in formazione" ed i capi censiti in associazione, sia che svolgono, sia che non svolgono attività educativa, hanno uguale diritto di voto e contribuiscono al "quorum" nelle assemblee: In funzione di ciò, andranno adeguati i regolamenti assembleari ai livelli zonali e regionali.
E' stato approvato il bilancio associativo ed è stata richiesta una rivisitazione dello Statuto della FIS, al fine di valutare l'inserimento di realtà scout, oggi escluse, esistenti da tempo sul territorio nazionale.
Il CG ha tra le altre cose, approvato alcune modifiche dell'uniforme femminile (camicia e gonna pantalone), ed ha introdotto due nuovi capi che faranno a tutti gli effetti parte dell'uniforme: un pantalone tecnico divisibile in due pezzi ed una giacca a vento con tessuto impermeabile leggero non imbottito.
Infine e non in ultimo sono state approvate le linee guida per il prossimo Progetto nazionale.

  Nunzio Turiaco


Torna alla pagina principale