Agesci nazionale Agesci Sicilia Zona dello Stretto
Branca L/C
Branca E/G
Branche R/S
Capi
Protezione Civile
 
ZONA DELLO STRETTO
Home
Comitato ed Incarichi
Gruppi
Eventi
Documenti
Rassegna Stampa
Villetta B.P. 
News in Pdf 
 
BRANCHE
Branca L/C
Branca E/G
Branca R/S
 
ALTRO
Campi formazione
Protezione Civile
Pace
Non violenza
Solidarietà
Arcidiocesi
 
MASCI
ComunitÓ
 
CALENDARIO EVENTI
 
LINK
AGESCI.org - Sito nazionale
Campo Regionale 2012
Rivendita scout Cooperativa La Nuova Zagara
MASCI Sicilia
Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Dipartimento della Protezione Civile
Progetto Baobab
Forum del Terzo Settore
Siti Cattolici Italiani
Centro Servizi per il Volontariato
Rete Lilliput - Per un'economia di giustizia
TuttoScout - Gli Scout in Italia
Portale del Progetto OpenScout
 
CONTATORE ACCESSI
739677
 
10 maggio 2011

Comunicato stampa

Pi¨ di 1000 scout a Messina per festeggiare un secolo di scautismo siciliano

 Comunicato stampa

Cento anni fa a Messina nasceva lo scautismo siciliano. Un bagaglio di esperienze, lunghe un secolo, conservato all'interno di uno zaino portato sulle spalle da un movimento che ha fatto dell'educazione dei giovani il suo obiettivo principale.
Non potevano che essere gli scout della provincia di Messina i primi a muoversi in occasione di questo evento, organizzando una manifestazione che vedrÓ coinvolti gli oltre 1000 soci della "Zona dello Stretto". Tutti i gruppi Agesci di Messina, Milazzo e Santa Teresa Riva, si ritroveranno sabato 14 e domenica 15 maggio prossimi, all'interno della Fiera di Messina, per celebrare il passato e guardare al futuro. Il motto scelto per questo evento sarÓ "Insieme per costruire la cittÓ di domani", a voler significare che il movimento scout messinese non vive di ricordi ma si impegna, sin da subito, a porre le fondamenta per fare del nostro territorio un posto migliore. Questa opera di ricostruzione non pu˛ passare solo per gli scout naturalmente, ecco che l'occasione dei 100 anni vuole essere anche un momento per aprirsi alla cittÓ e progettare insieme il domani. La domenica mattina, infatti, la Fiera aprirÓ i cancelli ad associazioni, istituzioni, giovani non scout, che saranno chiamati a conforntarsi sull'idea di cittÓ. Non una cittÓ irreale, ne un luogo che viva in un futuro remoto, ma un territorio che si vuole iniziare a rendere pi¨ bello giÓ da oggi.
Ingegneria civile, ambiente e territorio, partecipazione e democrazia, arte e cultura, sono i quattro ambiti scelti dagli scout dello "Stretto" dai quali si partirÓ per gettare le basi per il progetto di una nuova cittÓ.
L'evento darÓ anche l'opportunitÓ di salutare i 18 ragazzi scout della "Zona dello Stretto" che nel mese di luglio partiranno alla volta della Svezia, dove quest'anno si svolgerÓ il ventiduesimo World Scout Jamboree, un incontro di tutti gli scout del mondo all'insegna della fratellanza e della pace.
Prenderanno parte alla manifestazione le maggiori autoritÓ civili e religiose della cittÓ, insieme ai sindaci di Milazzo e Santa Teresa Riva.
L'evento sarÓ patrocinato dall'Ente Autonomo Fiera di Messina e dai Comuni di Messinae Milazzo. Una attiva collaborazione Ŕ stata offerta dall'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Messina, coordinato dal prof. Dario Caroniti. La Croce Rossa Internazionale e il Corpo Forestale di Messina, offriranno assistenza e supporto logistico durante tutta la durata dell'evento.

  I Responsabili AGESCI Zona dello Stretto
AndreÓ Mazz¨ e Germana Berti


Torna alla pagina principale